Internazionali a Ferrara

Tutti al festival di Internazionale…anche L’Orto in Campania
25 August 2014
Al Salone, in silenzio.
20 October 2014

Internazionali a Ferrara

Di ritorno da un’esperienza profonda ed esaltante, eccoci con qualche considerazione post-festival e un sentito ringraziamento agli organizzatori di questa fantastica iniziativa.

L'Orto in Campania a Internazionale

La tre giorni ferrarese orchestrata dal settimanale Internazionale è un occasione imperdibile per avere uno sguardo sul mondo e sull’attualità attraverso le numerose voci dei giornalisti/scrittori/registi/… ospiti del festival. Da spettatori, già basterebbe, ma noi quest’anno eravamo parte del programma e abbiamo vissuto il festival da operatori e “portatori di contenuti”. I laboratori proposti erano due e coprivano argomenti complementari: il primo proponeva un percorso dalla tavola alla terra, sottolineando che alla varietà nel piatto corrisponde la biodiversità in campo, il secondo era concepito come una palestra per i sensi nell’affinare la nostra capacita di scelta davanti agli scaffali di un alimentari.

Orto virtuale

Dire che siamo soddisfatti della riuscita suona come incenso auto irrorato, ma non dire nulla sarebbe indifferenza. Nello stretto passaggio che rimane tra i due estremi, possiamo dichiararci contenti per il compimento di un lavoro impegnativo durato qualche mese e iniziato con un workshop di tre giorni tenuto qui in Campania per progettare i laboratori e i materiali didattici. I laboratori erano pensati per accogliere tutti, dai bambini di 4 anni in su. Compito molto difficile per chiunque deve gestire un gruppo e proporre un’esperienza formativa. Eravamo pronti a tutto, ma, fortunatamente, all’atto dell’iscrizione si sono creati gruppi di bambini dall’età abbastanza omogenee per delle sessioni laboratoriali intense e molto ben condotte dai nostri educatori. Un’occasione importante anche per testare i nuovi giochi realizzati espressamente per i laboratori di Internazionale e da oggi parte integrante del nostro “parco-giochi” pronti per la prossima attività. Non ultimo, il lavoro di progettazione di questi due laboratori ha visto la collaborazione del progetto Apriti Sesamo e Slow Food Emilia Romagna, esperimento perfettamente riuscito: tanto distanti le latitudini tanto i valori condivisi.

Pane

Il prossimo appuntamento è per il Salone del Gusto di Torino, dove proporremo due laboratori, uno per le scuole e uno senza parole

Intanto, dietro le quinte de L’Orto in Campania, si mette a punto un gioco di carte, ma di questo parleremo più avanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *